FARMACOVIGILANZA

La FARMACOVIGILANZA è un complesso di attività finalizzate a valutare in maniera continuativa tutte le informazioni relative alla sicurezza dei farmaci e ad assicurare, per tutti i medicinali in commercio, un rapporto rischio/beneficio favorevole per la popolazione.

Il principale obiettivo della Farmacovigilanza consiste nell’identificazione delle reazioni avverse a farmaci (ADR).

SEGNALAZIONI DI REAZIONI AVVERSE AL FARMACO

Le segnalazioni spontanee di sospette reazioni avverse (ADR, Adverse Drug Reaction in inglese) costituiscono un’importante fonte di informazioni per le attività di farmacovigilanza, in quanto consentono di rilevare potenziali segnali di allarme relativi all’uso dei medicinali così da renderli più sicuri, a beneficio di tutti i pazienti.

La normativa europea sulla farmacovigilanza richiede a tutti gli operatori sanitari e ai cittadini di segnalare qualsiasi sospetta reazione avversa (grave e non grave, nota e non nota).

Il Decreto del Ministero della Salute 30 aprile 2015 ha ribadito l’obbligo di segnalare tempestivamente le sospette reazioni avverse da farmaci e da vaccini e ha definito dei limiti di tempo entro cui gli operatori sanitari sono tenuti ad effettuare la segnalazione alla Rete Nazionale di Farmacovigilanza (RNF) dell’AIFA.

COME EFFETTUARE UNA SEGNALAZIONE

La segnalazione di reazioni avverse da farmaco in Paesi europei diversi dall’Italia o in Paesi extra-UE potrebbe essere soggetta a diverse disposizioni di legge. A tale proposito, vi raccomandiamo di rivolgervi al personale sanitario locale per seguire la corretta procedura di segnalazione.


L’azienda Dymalife, mette a disposizione il seguente indirizzo email per comunicare qualsiasi problematica di sicurezza correlata all’utilizzo di un nostro farmaco:

farmacovigilanza@dymalife.it  

Link Utili:
http://www.agenziafarmaco.gov.it (Agenzia Italiana del Farmaco)
http://www.farmacovigilanza.org
(Farmacovigilanza)
http://eudravigilance.ema.europa.eu/Decommissioned/Decommissioned.html
(Eudravigilance)
http://www.who.int/en/  
(Organizzazione Mondiale della Sanità)